Solo nel momento felice del Viaggio, Pensare ha un Luogo

Italia Nostra Archivi • Luoghi Pensanti

Un collettivo, una Storia. Così si Anima un Luogo.

Racconti di un collettivo per esaltare il “Genius Loci” di una località:
i segreti di un processo culturale che fanno di un luogo dimenticato «un polo culturale per la città».

Ci vorrebbe uno scrittore, per trasmettere il fascino e insieme l’energia di un processo di trasformazione di un luogo; ci vorrebbe un narratore, per restituire l’emozione di un luogo che torna ad essere vissuto, un edificio, un monumento senza tradirne le molteplici valenze culturali, storiche e sociali. Parte da questo pensiero l’esperienza di Palazzo Beneventano, a Lentini, giunta a due anni e mezzo di custodia ed apertura “per vocazione”.

(altro…)

AVVISO ➥ (altro…)

 Lentini, i talenti del progetto Badia Lost and Found nel PROMO firmato da Video 4k Revolution

 

(altro…)

Il Registro degli Artisti ● 2016 / 2017 di Palazzo Beneventano

Il 7 maggio 2016 è stata aperta una nuova esperienza per il presidio di Italia Nostra, la fruizione di un nuovo monumento aperto alla città, ai suoi abitanti ed ai suoi visitatori: Palazzo Beneventano.

(altro…)

Fuori dal comune, un’inedita mostra ad un anno di Palazzo Beneventano.

Nuove stagioni per nuovi approdi.

(altro…)

Ripercorrere la Memoria del Pantano di Lentini per legittimarlo Patrimonio dell’Umanità.

V’è un territorio nella Sicilia Orientale, presso il Lago più grande dell’Isola, a cinquantaquattro metri sul livello del mare, a ventisei chilometri da Catania, a circa dieci dal Mar Jonio, ch’è stato culla di antichissime colonie sicule e sito di una popolata chora greca, fondata dai Calcidesi di Nasso sotto la guida dell’ecista Theokles.

Panorama da Monte San Basilio – versante Scordia

Le favole hanno sempre un lieto fine..

In molte favole e in molte leggende incontriamo spesso il momento in cui il protagonista perde la “strada di casa”.
Lo osserviamo nella visione dei film, leggendo, ascoltando le esperienze di vita o i racconti dei miti; ognuno di noi ricorda una storia, che lega la propria infanzia a dei Luoghi, in cui, in mezzo a varie avventure, qualcuno perde la strada di casa.

In tempi di inesattezze, “spaesamenti”, scelte inadeguate e sconoscenze, uno dei modi per “ricondurre a casa” i lettori è “tornare” a scrivere, tornare a praticare la Memoria. Il tema e l’argomento stavolta non è propriamente una scelta a piacere, bensì tratta le vicende di un Paesaggio che, per le bellezze naturalistiche, le testimonianze archeologiche, le rarità vegetali e faunistiche e le produzioni agricole, debba rimanere dignitosamente incontaminato: l’Agro Leontino e il Biviere di Lentini.

(altro…)

D E A MISTERICA: L’ESEGESI ESTETICA DEL TERRITORIO PARTE DA QUI

IMG_0300.JPG

Tornare alle origini, riportare l’Arte a una forma archetipa, lontana da preconcetti, sperimentare e innovare veicolando la vocazione dei Luoghi. Questi i presupposti del presidio Italia Nostra, che apre i pesanti portoni della Dimora Beneventano di Lentini, esordendo con la multipersonale d’Arte Bimestrale:
DEA MISTERICA.

(altro…)