Solo nel momento felice del Viaggio, Pensare ha un Luogo

Wiki Loves Monuments • Luoghi Pensanti

Wiki Loves Monuments

Datemi una foto e salverò l’Arte

Castello Eurialo aerea

Castello Eurialo – Siracusa

 

Avete mai partecipato a Wikimedia?
Certamente almeno una volta nella vita vi sarete consultati con Wikipedia, tra i siti più visitati al mondo! E’ da questa organizzazione no profit che è nata, circa sei anni orsono, l’iniziativa Wiki Loves Monument: salvaguardare e valorizzare il patrimonio artistico e culturale globale per mezzo della fotografia. E’ una rivisitazione in senso più globale delle nostre Invasioni Digitali. Wiki Loves Monument nasce come concorso fotografico mondiale aperto a chiunque abbia a cuore la salute e il ricordo delle testimonianze del grande passato dell’umanità.

Per “bocca”di una nostra collega di UP! Utopia Pirata, Wiki Loves Monuments non è un semplice concorso, è un progetto di Wikimedia e ha fra gli obiettivi la valorizzazione e documentazione del patrimonio culturale italiano, reso a disposizione di tutti sotto licenza CC-BY-SA.. “è un’ottima occasione per parlare e riflettere su diritto di autore e imparare a rispettarlo.”

Participating_Countries_WLM_2015-20150920_svg_

Il concorso apre i suoi orizzonti d’interesse a una categoria ampia di opere: sculture, edifici, siti archeologici, architetture, naturalistici e interventi dell’uomo che abbiano grande valore del punto di vista artistico, storico, estetico ed etnografico.

Sin dai primi anni valse del titolo di Guinness World Records per il concorso fotografico più grande mai realizzato. Le fotografie scattate vengono caricate su Wikimedia Commons, il grande database multimediale di Wikipedia, che mette a disposizione questa grande quantità di materiale per facilitare le ricerche più disperate.

Anche questo, negli anni, si sta rivelando un sano progetto per rivalutare l’incredibile valore estetico e storico di tutto ciò che ci circonda, per questo vogliamo contribuire, parlandone, condividendo la filosofia del diffondere un modo diverso di pensare e di vivere la città basato sulla condivisione, la partecipazione e la trasparenza!